Alcuni motivi per provare l'olio di CBD

Il Natale è sempre il periodo più bello dell'anno. Il nuovo anno, tuttavia, è un momento in cui tutti ci siamo posti degli obiettivi da raggiungere, nei prossimi 12 mesi. 

La maggior parte di noi sceglie di migliorare la propria salute e forma fisica, rendendo i prodotti di questi settori eccellenti opzioni regalo.  

Un'opzione a cui potresti non aver pensato è l'acquisto Olio di CBD o capsule molli di CBD o anche creme cosmetiche al CBD. Ci sono così tanti vantaggi che lo rendono quasi un must per questo inverno e per la prossima estate.

Il CBD è legale anche nel Regno Unito, nell'UE e negli Stati Uniti, quindi non c'è bisogno di preoccuparsi di incorrere in problemi su quel lato delle cose.

1. L'olio di CBD può ridurre il dolore e l'infiammazione

Innanzitutto, ci sono state molte ricerche sull'olio di CBD che suggeriscono che le sue proprietà possono aiutare a combattere l'infiammazione. Uno studio sui topi ha dimostrato che quando hanno ingerito il supplemento, il numero di cellule nel loro intestino responsabili della risposta infiammatoria è effettivamente diminuito.

Questa è una prospettiva entusiasmante, in particolare per coloro che soffrono di dolore dopo l'allenamento e l'esercizio. L'ultima cosa di cui hai bisogno all'inizio del tuo programma è dover interrompere a causa di un infortunio.

Ne trarranno beneficio anche gli atleti di alto livello. Poiché i loro corpi possono sviluppare un'infiammazione acuta durante il processo di recupero, l'olio di CBD può ridurre la quantità di dolore che soffriranno prima di tornare a dare il meglio.

2. L'olio di CBD può migliorare la salute mentale

Prendersi cura della propria salute mentale è importante quanto prendersi cura di se stessi fisicamente. Dopotutto, quando ti senti positivo e felice, puoi facilmente superare qualsiasi sfida che ti si presenta.

Secondo Daily CBD Mag, le persone che soffrono di depressione, ansia di PTSD può davvero trarre vantaggio dall'assunzione di olio di CBD.

Per evidenziarlo, punta qui un estratto da uno studio che esamina questo problema:

"Le prove precliniche dimostrano in modo conclusivo l'efficacia del CBD nel ridurre i comportamenti d'ansia rilevanti per più disturbi, tra cui disturbo d'ansia generalizzato (GAD), disturbo di panico (PD), disturbo da stress post-traumatico (PTSD), disturbo d'ansia sociale (SAD) e ossessivo-compulsivo disturbo (DOC) ... con una mancanza di effetti ansiogeni (che producono ansia), effetti sedativi minimi e un eccellente profilo di sicurezza. "

3. L'olio di CBD aiuta con una migliore cura della pelle

Nel primo punto è stato notato che l'olio di CBD può aiutare a ridurre l'infiammazione. Ha anche proprietà antiossidanti, quindi chiunque soffra di malattie della pelle, come gli adolescenti con acne, può davvero trarne beneficio.

Ci sono stati studi che suggeriscono che l'assunzione di olio di CBD può migliorare la salute della cura della pelle, in particolare con l'eczema. Ciò era dovuto alle proprietà antinfiammatorie dell'olio di CBD che riducevano i trigger che hanno causato gli sfoghi.

Inoltre, poiché riduce il dolore, le stesse proprietà antinfiammatorie andranno a beneficio di chi ha la pelle sensibile. La prossima volta che pensi di ottenere una crema idratante come regalo o per te stesso, pensaci Oli di CBD o creme di CBD come alternativa naturale invece.

4. L'olio di CBD lenisce il disagio dell'artrite

C'è molto di cui parlare qui. Secondo Arthritis.org, oltre 50 milioni di persone negli Stati Uniti soffrono di artrite. Ma secondo CBD Kyro, l'olio di CBD può aiutare a ridurre l'infiammazione e quindi prevenire i dolori articolari e ridurre la gravità dei malati di artrite.

Per essere precisi, l'artrite si presenta in due forme: artrite reumatoide (RA) e artrosi (OA).

L'AR è una malattia autoimmune, il che significa che il sistema immunitario di un malato attacca le proprie articolazioni. Il sistema immunitario lo fa perché crede che le proprie cellule rappresentino una minaccia per il resto del corpo. I sintomi dell'AR includono la sensazione di dolore costante alle mani e ai piedi, rendendo molto difficili movimenti semplici come torcere un tappo di bottiglia.

L'OA, d'altra parte, è una malattia degenerativa, il che significa che colpisce la cartilagine e le ossa delle articolazioni. Ciò causa molta infiammazione, dolore e rigidità in aree del corpo come le articolazioni dei fianchi, delle ginocchia e dei pollici.

I segnali però sono promettenti. Uno studio del 2016 ha dimostrato che l'applicazione dell'olio di CBD come soluzione topica potrebbe alleviare il dolore e l'infiammazione causati dall'artrite.

Ecco un breve snippet dallo studio:

“Questi studi dimostrano che la somministrazione transdermica del CBD ha effetti terapeutici di lunga durata senza effetti collaterali psicoattivi. Pertanto, l'uso del CBD topico ha il potenziale come trattamento efficace della sintomatologia artritica ".

Certo, sono necessarie ulteriori ricerche per affermare categoricamente che il CBD può essere usato per trattare l'artrite. Ma per coloro che ce l'hanno in questo momento, l'olio di CBD può fornire il sollievo che stavano cercando in questo momento - e che regalo di Capodanno sarebbe!

Messaggio precedente Prossimo post

0 Commenti

lascia un commento