L'olio di CBD può aiutare con la gotta e il dolore da gotta? BWELL CBD

La gotta è un tipo comune di artrite, che causa periodi di dolore articolare improvviso e intenso della durata di 5-7 giorni, che possono ripresentarsi ogni pochi mesi se la causa non viene affrontata. Spesso colpisce l'alluce, ma può anche essere trovato in altre articolazioni dei piedi, così come le mani, i polsi, i gomiti o le ginocchia. Potresti notare arrossamento, calore e gonfiore intorno all'articolazione. La cannabis, tramite il suo contenuto di CBD, è stata utilizzata per trattare una vasta gamma di disturbi, tra cui la gotta e altri tipi di dolori articolari, per migliaia di anni. Questo può essere fatto risalire alle antiche civiltà cinesi fino al 2900 aC. Molti altri hanno cercato i benefici delle piante nei secoli successivi.

Cause di gotta

L'acido urico è un prodotto di scarto che si forma quando il corpo scompone le proteine chiamate purine. Le purine sono presenti nella maggior parte degli alimenti e delle bevande, ma la carne, il pesce e l'alcol ne contengono livelli particolarmente elevati. Quando il sangue contiene un livello anormalmente alto di acido urico, può essere aspirato nelle articolazioni, dove forma cristalli taglienti sotto la pelle. Ciò causa il dolore e l'infiammazione che associamo alla gotta. La gotta può anche essere causata da una serie di altri fattori, tra cui stress, malattie prolungate, lesioni o determinati farmaci. È più comune negli uomini e il rischio aumenta con l'età. La gotta può anche essere ereditaria, dove un livello naturalmente alto di acido urico nel sangue viene trasmesso da genitore a figlio; tuttavia, questo è raro.

CBD per la prevenzione della gotta

Il CBD funziona interagendo con il Sistema endocannabinoide (ECS) del corpo, che aiuta a mantenere alcuni processi naturali, tra cui la gestione del peso e il tasso metabolico, nonché pressione sanguigna e il sistema immunitario. Molti esperti ritengono che il CBD prevenga la decomposizione degli endocannabinoidi naturali del corpo, consentendo loro di essere più produttivi nel mantenere il nostro corpo sano. È stato anche dimostrato che il CBD aumenta la serotonina (noto anche come "ormone della felicità") nel cervello, aiutando a combattere lo stress e altre malattie mentali. Per questi e altri motivi, l'uso regolare del CBD può rivelarsi un potente strumento nella prevenzione di malattie come la gotta. Alcune persone hanno anche riferito che l'uso regolare del CBD ha sradicato completamente la loro gotta.

CBD per il dolore alla gotta

Se è troppo tardi per la prevenzione, il CBD può anche aiutare ad alleviare i sintomi di un attacco di gotta in corso. Mentre molte persone potrebbero prendere l'ibuprofene o l'aspirina per alleviare il dolore e l'infiammazione, l'uso regolare di questi medicinali può avere effetti collaterali preoccupanti, tra cui dipendenza, ulcere gastrointestinali, ipertensione e danni ai reni. Numerosi studi hanno dimostrato che il CBD può aiutare ad alleviare il dolore e l'infiammazione senza effetti collaterali. Ancora una volta, lo fa lavorando insieme al sistema endocannabinoide naturale del corpo per bloccare i recettori del dolore e ridurre il gonfiore e il rossore dell'articolazione. In questo caso, entrambe le gocce di CBD sotto la lingua 3 volte al giorno più un'applicazione topica sull'articolazione interessata consentiranno al CBD di agire in modo più efficace sulla zona gotta.

BWell CBD offre un assortimento di prodotti CBD di altissima qualità adatto sia per la prevenzione che per alleviare il dolore. Sfoglia i nostri prodotti oggi.

Messaggio precedente Prossimo post

0 Commenti

lascia un commento